Giovanili 2017-2018 In Evidenza

Under 18, dignitosa sconfitta a Spezia

Bella prova delle Under 18 (Ferrando super!) che, sorprendentemente, tengono testa fino alla fine alla quotatissima formazione avversaria

 

Under 18
Cestistica Spezzina-Auxilium 66-55
(15-11; 36-25; 48-37)

Cestistica Spezzina: Maiocchi 10, Massa 11, Tronfi 11, Bini 13, Bacchini 2, Giaroli 6, Saloni 11, Bonanni, Ravani 2, Longobardi ne, OLajide ne.
All. Basso Ass Gritti

Auxilium: Giachin, Ajmar 7, Lombardo, Boni 2, Pescio 4, Ferrando 18, Vigogna 13, Picasso 11, Raffetto
All Grandi Ass Pescio e Barbieri

All’andata, al PalAuxilium, la Cestistica Spezzina (che in campionato ha perso solo con la capolista Amatori Savona) si era imposta, al PalAuxilium, con un perentorio 28-72.

Di spessore ben diverso la gara delle biancazzurre nell’incontro di ritorno, in cui sono riuscite a restare in partita fino a poche battute dal termine, sospinte da una monumentale prestazione di Ferrando.

A metà del quarto periodo l’Auxilium, con due conclusioni di Vigogna dalla distanza ed una tripla di Picasso, chiudeva un parziale di 11-2, portandosi sul 50-48, facendo intravvedere le possibilità di un clamoroso colpaccio.

Le padrone di casa trovavano punti preziosi sia dalla lunetta che da un canestro di Maiocchi, con un break di 5-0 che consentiva un mini allungo alle spezzine; una tripla di Vigogna veniva compensata da una tripla di Tronfi, e negli ultimi due minuti le biancazzurre non riuscivano più a replicare.

L’incontro si chiudeva sul 66-55 per la Cestistica Spezzina, lasciando qualche rimpianto alle biancazzurre, attese ora dall’ultimo turno, in casa, contro l’Aurora Chiavari, cui seguirà la “fase orologio” del campionato.