under16_evid
Giovanili In Evidenza

Under 16, Pesaro, l’interzona…una bella esperienza

29 maggio 2017

La foto che vede riunite le ragazze di Costamasnaga e le nostre Under 16 Auxilium, al termine dell’ultimo incontro del concentramento interregionale di Pesaro, è emblematica dello spirito con il quale, giustamente, le nostre ragazze hanno affrontato questo impegno: la fatica al termine della partita e la comprensibile delusione per la terza sconfitta in altrettante partite lasciano rapidamente il posto ai sorrisi con i quali salutano le forti avversarie del Costamasnaga ed il parquet di Pesaro.

Certo, non sarebbe dispiaciuto, né alle ragazze né a tecnici, genitori e dirigenti, vincere almeno un incontro…e l’opportunità c’è stata, proprio nella partita d’esordio contro il Cus Cagliari. Il punteggio finale (55-41) può far pensare ad una evidente disparità che invece in campo non c’è stata. L’8-0 degli ultimi cento secondi ha chiuso a favore delle nostre avversarie un incontro in cui a lungo abbiamo avuto la percezione che sarebbe bastato “uno sprazzo dei nostri” per portare a casa i due punti.
Lo sprazzo non è arrivato, le nostre ragazze hanno forse patito più del dovuto il timore riverenziale tipico di chi per la prima  volta  si affaccia su scenari “importanti”…
Considerato che le altre due formazioni erano ( e si sapeva) decisamente fuori dalla nostra portata, con il “senno di poi” se avessimo affrontato Cagliari il terzo giorno anziché il primo forse le ragazze sarebbero riuscite ad esprimersi al meglio, con meno timori…ma i “se” e con i “ma”, come sempre, lasciano il tempo che trovano…

Per le ragazze sul piano cestistico è stato importante potersi confrontare con realtà molto più solide della nostra: alle finali nazionali vanno ben 4 squadre lombarde, compresa la 5^ classificata alla fase regionale, e tre squadre venete, compresa la 4^ classificata alla fase regionale… e nel nostro girone sono capitate la 1^ classificata in Lombardia e la 3^ classificata in Veneto… il confronto sul campo può dare in modo più concreto il senso del lavoro da fare per colmare il gap che ci separa da quei livelli.

Questa esperienza è stata sicuramente molto utile per le ragazze anche sul piano extracestistico, con il sapore aggiuntivo della “vacanza premio”, da vivere tutte insieme, a chiusura di una stagione che resterà impressa indelebilmente nella loro memoria.

Con l’auspicio che possano esserci, per loro, altre opportunità come questa che, proprio grazie a questa esperienza, potranno essere affrontate con ambizioni diverse.

Oggi, per loro e per noi, è già stato importante esserci.

Risultati e tabellini

Cus Cagliari – Auxilium 55-41 (9-11; 27-19; 40-33)
Varoli 2, Paleari 15, Dal Toso 2, Bisio 6, Guenna, Guerra 4, Gonella, Vigogna 2, Picasso 3, Cuttini 5, Curreri, Sante 2.

San Martino di Lupari – Auxilium  48-25 (15-6; 21-11; 37-19)
Varoli, Paleari 11, Dal Toso 2, Bisio 2, Guenna, Guerra 2, Vigogna, Gonella, Picasso 3, Cuttini, Curreri 2, Sante 3

Costamasnaga – Auxilium 76-32  
Varoli 6, Paleari 2, Dal Toso 2, Bisio 11, Guenna, Guerra 2, Gonella, Vigogna, Picasso 9, Cuttini, Curreri, Sante.

Sulla pagina Fb del New Basket A-Zena le gallerie fotografiche dell’interzona di Pesaro